Undici gol e cinque assist in 38 partite. Sono questi i numeri stagionali del centrocampista della Roma Jordan Veretout. La squadra giallorossa, tra alti e bassi, ha chiuso al settimo posto e il prossimo anno partirà da un’importantissima novità in panchina, con José Mourinho che prenderà il posto del connazionale Paulo Fonseca. Analizzando la stagione appena conclusa e guardando al futuro, il centrocampista francese, in un’intervista a Onzemondial, ha commentato: “Il club ha cambiato proprietà di recente, ha grandi ambizioni. I Friedkin hanno messo in atto un progetto che sta iniziando a prendere forma. Quando arriva una nuova proprietà non si può cambiare tutto dall’oggi al domani, il miglioramento è graduale. Non puoi passare dal quinto al primo in una volta. La Roma tornerà grande in Serie A, è solo questione di tempo e non mi sembra manchi molto per questo”.