Sono passate sei giornate dall’inizio del campionato e il capitano del Pescara Ledian Memushaj fa il punto della situazione, prima della prossima gara con il Chievo: “Ora dobbiamo cercare la vittoria. Ci manca, la vogliamo ma dobbiamo comunque restare sereni perché la Serie A è un campionato lungo e difficile e servono punti, e quando non puoi vincere l’importante è non perdere per muovere la classifica. Per questo anche il punto preso in casa con il Torino undici contro nove, che per tanti è stato quasi una sconfitta, ci ha permesso di non fermarci e andare avanti”.

Fonte. Corriere dello Sport