In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Mario Giuffredi, agente Hysaj: “La discussione con il Valencia per Hysaj è finita ieri a pranzo, non è stato trovato l’accordo tra i due club. Voi giornalisti non sapete le cose come realmente vanno. Hysaj ha avuto tre offerte: Roma, Valencia ed Atletico Madrid. Non per forza sarà il terzo terzino in rosa. Inizialmente doveva partire ma nel mercato le dinamiche cambiano ogni giorno. L’ultimo anno non ha fatto benissimo, ma nemmeno malissimo, e nonostante ciò ha avuto richieste importanti. Il Napoli lo valuta tra i 25 e i 30 milioni che nessuno ha offerto. Il suo contratto scade nel 2021 e in questo momento non è intenzionato a rinnovare. Per me non è andato via per questioni tecniche, Ancelotti lo ha voluto tenere. Chi sarà messo fuori lista non è un problema mio. Mario Rui 5 mesi fa non aveva nè il consenso della stampa nè quello dei tifosi, oggi è visto bene da tutti. Non ho fatto complimenti a Di Lorenzo perchè deve pensare alla prossima partita. Tutti voi giornalisti dovreste dirmi chi ha i terzini più forti del Napoli in Italia, tolti quelli della Juventus. Hysaj difensore centrale? Assolutamente no, più Di Lorenzo che è nato difensore centrale a tre. Il Napoli dovrebbe giocare con il 433 ma purtroppo non ha un regista: se avessero preso Veretout sarebbe stata una squadra completa e fortissima. Ha saltato tutto il precampionato ma sarà titolare, Fonseca lo adora.  Biraghi? Parte sicuramente dietro Asamoah ma giocherà. Pezzella del Parma arriverà a grandi livelli. Una settimana fa avevamo comunicato ad Hysaj che sarebbe rimasto: era felicissimo, non potete immaginare”.